PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Solo l'amore

Non ti donerò nulla che tu non abbia già, ti aiuterò solo a scoprirlo, a cogliere
nei frammenti di tristezza delle schegge di gioia.
Ti aiuterò a dimenticare i rimpianti e a costruire nuovi ricordi, non ti
lascerò piangere da sola, ma se vorrai potrai sorridere lontano dal mio sguardo,
i miei occhi non ti vedranno, ma il mio cuore ti percepirà da lontano.
E sarà bello dividere le cose, vedrai che insieme le moltiplicheremo e la
solitudine non avrà mai il tempo di conoscerci.
E accetterò i tuoi no, perché mi aiuteranno a comprenderti.
Forse non ci conosceremo mai davvero, ma sarà questo che inseguirò sempre:
gli attimi di stupore che mi regalerai.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • rita gargaglione il 05/12/2008 11:30
    Grazie per i commenti
  • katia gambaro il 05/12/2008 08:57
    dovrei lavorare... ma mi piace restare qui con le tue parole...
    Bellissima...
  • Anonimo il 04/12/2008 23:28
    Bellissimo inno all'amore, sentimenti puri meravigliosi... Davvero complimenti
  • Il Poeta Operaio il 04/12/2008 23:06
    tutto è già in noi... un anima in gps faciliterebbe le cose.
  • Vincenzo Capitanucci il 04/12/2008 22:46
    Abbiamo gia tutto... dentro di noi... questo è sicuro... ma fino a che punto posso accettare i tuoi no... se ledono i diritti più elementari..

    bELLISSIMA..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0