accedi   |   crea nuovo account

Parole.

Parole
dette, ridette,
addosso sparate
perse, buttate,
gridate, sussurrate,
appioppate, insinuate,
a volte ammantanti,
cullanti,
a volte taglienti,
sprezzanti,
a volte suadenti,
invitanti,
e quando il dolore
la rabbia,
l'angoscia
attanagliano il cuore
come una gabbia
e l'ego s'affloscia,
sprecate,
strette fra i denti,
avvinghiate,
esplodenti,
letali,
a volte immortali.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Dolce Sorriso il 10/12/2008 17:14
    molto gradita
    bravo
    ciao
  • Anonimo il 05/12/2008 22:32
    E si, vera e bella!
    Bravo
  • Vincenzo Capitanucci il 05/12/2008 22:00
    Parole.. parole.. parole... fino a giungere di essere vere.. allora si sono immortali...

    Bellissima...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0