PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Vento del sud

Il vento del sud apriva i tuoi pensieri
nell’attimo esatto in cui partivano
La tua voglia di stare tra la gente
non era mai sopita e mai smarrita
Amavi raccontarti che eri incompreso
mentivi al tuo istinto senza dignità
Ora la macchina corre coi finestrini aperti
e il vento del sud accompagna i tuoi pensieri

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 25/04/2010 17:57
    Bell'immagine del vento del nostro sud.
  • michele marra il 10/12/2006 08:41
    La maggior parte degli uomini sono filosofi in quanto operano praticamente e nel loro pratico operare è contenuta implicitamente una concezione del mondo, una filosofia. (Gramsci)
  • Artemio Podani il 09/06/2006 18:03
    Amici, commentiamoci di più perchè fa morale. Grazie 1000.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0