username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Le mie albe

Nelle notti insonni
d’albe morenti
c’è chi incendia i sensi
di un amore perduto
o forse mai cominciato…

Nelle notti insonni
d’albe morenti
c’è chi viene svegliato
dal grido della propria anima
elevandolo fino al cielo

Nelle notti insonni
d’albe morenti
c’è chi piange il suo dolore
in silenzio
e tenta invano di sfuggire
a sé stesso…

Nelle notti insonni
d’albe morenti
c’è chi divora gli occhi
dei suoi simili
per vederci meglio…

Nelle mie notti insonni
atrocemente sommesso
corre il pensiero
molto più veloce di me…

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Andrea il 07/03/2009 00:01
    davvero molto bella! complimenti
  • Cinzia Gargiulo il 14/12/2008 16:49
    Bella e malinconica.
    Bravo!
    Un abbraccio...
  • Vincenzo Capitanucci il 10/12/2008 01:06
    Nelle mie notti.. ti vivo... intensamente.. con tutti i miei sensi... coscenti...
    il pensiero del mio cuore..è più veloce della luce..
    Bellissima... una comunione totale.. con l'esistere...
  • nemo numan il 09/12/2008 17:09
    bella
  • mariella mulas il 09/12/2008 09:57
    È vero semplicemente bellissima e struggente.. è l'anima del poeta che in versi ha riversato la malinconia dell'esistere. Complimenti sei la sensibilità in parole. Ciao.
  • katia gambaro il 09/12/2008 08:47
    semplicemente bellissima... bravo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0