PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Deserto pregante

Mentre
Ti allontani
dal mio cuore

nella nudità
del tuo essere
Altro

Lasci
in orme
un insormontabile
sterile
deserto

La mia anima
pietrificata
nel suo sudario

prega

in un silenzioso
fascio di luce
d’ossa stellate
altalenanti

stille
d'Amore
sanguinoso

per un’oasi
unitaria!!!!

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Paola Reda il 10/12/2008 07:55
    Caldo, coinvolgente richiamo all'amore che se ne è andato, lasciando solo " ossa stellate", l'essenza che piange stille di sangue. Molto bella, Capitano... si, veramente molto bella.
  • Marco Vincenti il 09/12/2008 12:01
    Molto bella complimenti!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0