username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Non penso a nulla

Seduto su una collinetta di sabbia
fisso distrattamente il mare,
c'è l'alta marea
ed onda dopo onda
il tempo passa...
Non penso a nulla,
rimango fermo
a guardare l'acqua infrangersi sugli scogli.
Nasce spontaneo un sorriso
quando piccoli timidi raggi di sole
spuntano dall'orizzonte
colorando, pian piano,
il cielo, fino a quel momento,
di un blu cupo.
Non penso a nulla
e lo scenario non me lo permette.
L'alba ridona al mio viso
una nuova lucentezza
e miei occhi adesso
brillano di passione, di voglia
e di tenerezza...
Sentendomi come a casa
mi distendo sulla sabbia soffice
e, cullato dal frastagliarsi delle onde
mi addormento... felice!

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Polo Nord il 09/09/2009 16:19
    bella
  • 31 31 il 12/04/2009 21:36
    non l'ho capita xD
  • Maurizio Patrocinio il 10/02/2009 08:41
    Bravo Aldo, si sente chiaramente il romanticismo e la passione che è in te, bellissima per la tua pur giovane eta. Complimenti Maurizio.
  • Matteo Fam il 29/12/2008 12:51
    ...(Senza parole)

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0