PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pioggia nera (11 dicembre 2008)

Impietoso acquazzone
che arresti i pensieri
in stagni di riflessione...
mescolati
nel rintocco del tempo.
Intima confidenza...
profumata di sogni bagnati
da carezza di magia...
non sempre porti via
lo strato dei ricordi...
ma doni loro una luce
calda e riposante.
Il presente
è straordinaria sorpresa...
uno scrigno
di verità e sottile mistero...
che ti accarezza
di nuovi orizzonti.
Pioggia nera che scivoli
su spiagge segrete
dorate di tenere albe...
che diffondono dolci presagi
nella loro colorata melodia...
di tensione e distacco.

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • nicoletta spina il 14/12/2008 22:55
    Anche la pioggia si fa bella in questi versi e prelude al sereno... e all'arcobaleno
    del tuo intimo sentire. Bellissima!
  • Rik Forsenna il 12/12/2008 10:45
    Grazie tante Vincenzo!!!
  • Vincenzo Capitanucci il 12/12/2008 05:56
    È cosi bella la tua poesia... che mi ha ispirato istantaneamente.. una poesia... dovrebbe uscire oggi... te l'ho dedicata...
    Con tanta stima...
    Vincenzo
  • Vincenzo Capitanucci il 12/12/2008 04:31
    L'attimo uno stupendo scrigno..

    Bellissima...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0