PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il Viaggio

Il treno della Vita
ha una sola infinita
carrozza

Eppure
ad ogni istante

un vagone
si stacca

perdendosi
nel Nulla
di una galattica
memoria

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • augusto villa il 13/12/2008 12:32
    Accidentiiii!!!!... ma dov'è finito... il Capostazione?... Bella Vincenzo!
  • manuela giorda il 13/12/2008 10:19
    È vero, il treno della vita è infinito, alcuni vagoni si staccano... ma, anche se a fatica altri si possono agganciare...
    Bravo come sempre Vincenzo!!!
    Parole belle e vere
    Ciao
    Manuela
  • nemo numan il 13/12/2008 09:49
    bellissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0