PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La Parola di vita

Dalla nuova torre di Babele,
costruzione fatua di orgoglio,
parole insane
precipitano impazzite
nella valle dell'insignificanza,
ma luce travolgente
squarcia
l'oscurità infinita,
la parola di vita
scende sulla terra:
è Natale!

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Tore Martino il 17/02/2014 00:40
    Una bella poesia bravissima ciao
  • giuliano paolini il 13/12/2008 12:10
    e' pur vero che la parola che sale alle labbra di chi non e' presente a se stesso in qualche modo nel suo percorso lascia una traccia e se e' passata chi ne e' stato testimone ha pure con la volonta' fatto si che questo avvenisse
  • nemo numan il 13/12/2008 09:50
    bella
  • Marcelllo Barbuscio il 13/12/2008 09:36
    Un augurio bello che tocca e dovrebbe toccare le umane coscienze; PURTROPPO non sara' cosi'... almeno nelle dimensioni che tanti vorremmo che fosse. Ma noi ci proviamo sempre; Brava... e auguri anche Te, ciao Marcello

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0