PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

addio

sola, commossa per vecchi ricordi
che affiorano indesiderati
e che gonfiano il cuore di antichi dolori,
non ci sono emozioni,
ma solo malinconia
come guardassi da fuori
una vita lontana.
il tempo è passato senza consapevolezza,
ti svegli un mattino e vedi un ritratto sbiadito,
il volto solcato, è solo il ricordo impietoso di quello che eri.
perchè solo ora? e ieri dov'ero?
una frana improvvisa travolge le membra
rischiara la mente e la vita ti passa in pochi momenti in veloce sequenza
e pensi: è passata.
addio giovinezza, addio vita tutta.
domani è un traguardo infelice che speri non venga.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Rik Forsenna il 05/03/2009 20:06
    ... dura, triste, vera... brava Serena!
  • Antfree Mercury il 19/02/2009 23:05
    troppo sensibile per definirti poeta
  • Anonimo il 08/02/2009 10:23
    Se volevi farci piangere ci sei quasi riuscita. Certo che per quel che riguarda il pessimismo dai dei punti a Leopardi. Lungi da me di cercare di darti conforto anzi, quello che ti e ci attende è solo declino, tramonto, agonia.
    Bella comunque la tua poesia, trasmette con grande efficacia, il tuo stato d'animo.
  • mariella mulas il 23/12/2008 16:44
    Serena, la tua poesia è molto bella ma credimi il tuo pensiero è troppo triste.. Lascia a me.. alla mia età questa tristezza.. Fra qualche mese sarai nei primi... anta,
    ma sei nel pieno della tua femminilità e la vita ha ancora mille e mille sorprese per te che sei giovane e hai tanto futuro che ti aspetta. Un Bacio e ringraziandati per avermi letto ti faccio tanti auguri per tutto ciò che vorresti domani. Buon Natale cara.
  • Riccardo Brumana il 20/12/2008 18:48
    un po' troppo rinunciataria per me... coraggio, il sole tornerà, non sarà certo la giovinezza che se ne va a bruciare le speranze di ritrovare nuova gioia di vivere...
    ciao.
  • Ugo Mastrogiovanni il 14/12/2008 11:42
    La forte consapevolezza di quel che è stato e del presente, una replica di immagini tristi ma ancora protette nel ricordo del poeta, un’emozione trasferita in versi di straordinaria efficacia e che, sembrano diretti verso un destinatario ormai divenuto virtuale.
  • Vincenzo Capitanucci il 14/12/2008 11:33
    Guardando i sassi da fuori... solcato da un ruscello di ricordi...

    Addio... Bellissima...
  • giuliano paolini il 14/12/2008 11:08
    acciderbolina a volte non ci rendiamo conto che portiamo a spasso un nome od un cognome assai imbarazzante ricordi serena gia' ti fa partire con handicap sempre a ricordare e anche serenamente il fattaccio e' che quando le cose non vanno benissimo i ricordi non se ne vanno cosi' in fretta e la serenita' va un po' a farsi friggere
  • Paolo Magnoni il 13/12/2008 22:16
    mi piace... leggerò altro di te... brava...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0