PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Una storia d'amore

Ha gia’ capelli bianchi l’ultimo sguardo mio
che nei suoi occhi belli si annego’,
perdendoci la vita che ormai soltant’ trascino
verso una meta che ancora non la so’.
Non m’assomiglio piu’ all’uomo altero...
dall’elegante aspetto e profumato in fino;
solo dalle mie mani, ancor gentil s’evince,
che la fatica a me m’ha risparmiato.
Certo che il passo fatto è proprio lungo,
se da quartieri alti è qui che son finito;
a viver e raccattar sostentamento,
tra vicoli olezzosi e malsicuri.
Solo che quel che il fato ha scritto gia’,
nessuno lo sa’ ancor... se non si compie;
e quando il pozzo sembra senza fondo
s’accende d’una luce ch’e’ speranza.
M’esplode dentro al petto un’uragano...
un nodo taglia forte l’aria in gola...
la mente non capisce s’e’ in follia...
nell’iride ho l’immagine di LEI.
E vien freddezza antica a mio soccorso,
a non mostrar’ imbarazzo o cedimento umano...
m’atteggio naturale... come fosse bugia,
e a fil di voce un "Grazie"... per l’obolo donato.
È bella... bella, come quando l’ho tradita...
volando sopra a cuori sconosciuti.
È bella... bella, come quando m’ha lasciato...
perdendosi in un vortice infinito.
E qui ci ritroviamo... in una strada infida;
io mendico il rispetto che non ho.
E qui ci ritroviamo... sotto una luce assurda;
lei vende quell’amor che gli ho portato via.
Ho l’anima in subbuglio e cosa far non so’! ;
la chiamo...? m’avvicino...? gli chiedero’ perdono...!?
quello ch’e’ successo... facciam che non sia vero;
e’ stato un sogno... brutto... e puo’ finire qui.
Ma il tempo del destino è come il fulmine,
non si concede a dubbi o a tentennar latenti;
e prima che la voce mia s’appresti...
un’auto nera... e LEI... se la porta via...!

 

1
8 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 22/07/2013 17:07
    Molto apprezzata.. complimenti

8 commenti:

  • Anonimo il 08/06/2011 09:51
    Veramente bella
  • Donato Delfin8 il 26/12/2008 10:28
    Triste e vera! Bella grazie a presto
  • Free Spirit il 19/12/2008 23:26
    Quando si perde qualcosa di caro la vita fa sentire su di noi tutta la sua pesantezza diventa come una zavorra da trascinare... verso una meta inconosciuta... ma il cuore sa quale'è la sua meta, è quella per ritrovar l'amore perduto
  • Fabio Mancini il 16/12/2008 10:08
    Davvero ben scritta. Piaciuta. Fabio.
  • Cinzia Gargiulo il 16/12/2008 00:09
    Bella e avvolta da un velo di tristezza.
    Un abbraccio...
  • Fernando Biondi il 15/12/2008 23:30
    ciao marcello come stai, da grosseto con furore ciao
  • Lorella Mazza il 15/12/2008 21:24
    Triste ma bellissima.
  • Ugo Mastrogiovanni il 15/12/2008 14:42
    Versi veri. mani e commoventi.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0