PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Binario

Tra sguardi appannati
tra sospiri mancati
e parole dimenticate
sulle tue labbra asciutte
su quale binario è scivolato
il nostro treno
in quale punto le nostre
anime
si sono disarcionate?
Non è soltanto aria
quella che ci unisce
non sono solo parole
quelle che si perdono
mute
consumate nel vuoto.
L'oblio è prigione.
Carcerato,
solo il pensiero.

 

1
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 30/06/2016 10:00
    Un serto floreale per questa tua veramente straordinaria!

2 commenti:

  • luigi deluca il 01/03/2009 19:45
    mestizia giustificata dalla solitudine...
    nostalgia d'un passato trascorso e non "recuperabile"...
    hai dipinto in modo chiaro, con brevi e precise "pennellate"...
  • Vincenzo Capitanucci il 16/12/2008 00:39
    Il pensiero.. è un secondino.. di troppe parole non dette...

    Bellissima...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0