PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

aloni sui vetri

pioggia parente vicina
forte
e poi a gocce
una striscia di cielo
si mostra poi chiara come una luminosa fessura
abbiamo discusso di cose importanti
non e' mancato il buon senso
ogni tanto uno sguardo
e' andato al cielo
e quel bagliore concentrato
ha accompagnato il pomeriggio
di racconti e situazioni che forse cambieranno le cose
c'e' chi raccomanda di acquistare buoni avvitatori
con una batteria di scorta
e i bambini intanto soffiano il fiato sui vetri
dopo aver disegnato con le dita
strani magici e incomprensibili segni
a noi forse domani
non restera' che quello strano alone
sui vetri

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Alessio Cosso il 16/12/2011 16:31
    ... qualcuno l'ha definita un sogno, un sogno triste però... triste senza esserlo, triste atmosfera; ma forse è solo la pioggia...
  • gabriella zafferoni sala il 31/12/2008 22:02
    infatti se non li si pulisce, come consigliava una pubblicità di un noto spray, riaffiorano intatti dopo una nuova ventata di umidità.. le semplicità offrono migliori incanti
  • augusto villa il 16/12/2008 23:52
    Complimenti Giuliano... Veramente bella... Un sogno...
  • Vincenzo Capitanucci il 16/12/2008 21:20
    Speriamo di percepire... l'alone.. di quei incomprensibili segni.. forse è la formula.. per ricaricare le batterie...

    Bellissima.. luminosa fessura...
  • le fabbriche dismesse il 16/12/2008 20:05
    Molto molto bella, complimenti!!
  • Nicola Saracino il 16/12/2008 17:53
    Il buon senso consiglia l'avvitatore, che rimane lì inerte con la sua batteria di scorta. Ma la verità è un magico alone sui vetri, un soffio di bambino in musica.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0