PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Fragilità

Sono
il sogno
del mio continuo
Essere
me stesso

Una nebbiosa
bolla
di sapone

scintillante
nel sole

in una finestra
Infinita

di fragilissimo
trasparente
resistente
Amore

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Salvatore Mercogliano il 14/02/2010 18:30
    " me stesso... resistente Amore" sperando che la bolla non si infranga.
  • arianna di mauro il 17/12/2008 21:26
    Indescrivibile! Davvero magnifica!
  • Ugo Mastrogiovanni il 17/12/2008 13:49
    Come fa a non piacere una poesia che comincia con: "Sono
    il sogno del mio continuo Essere me stesso"? Sempre bravo Capitanucci.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0