accedi   |   crea nuovo account

Neve

languide lande tra truci e ruvidi cruci
intrecciate di bianco e di ghiaccio
paion pure nel lor calor d'addiaccio
o nei mille color, rinfranti di luci.

giri di danza per fiocchi perfetti
rendon dondolante il piede più fermo
andante, agitato, veloce al termo
marcia per aver di calore gli effetti

marea nivea che incanta gli occhi
arenando chi al volante fa balocchi.

 

4
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessio magnaguagno il 08/08/2013 14:41
    Adoto la musica delle parole, e questa tua marcetta simaptica ed irriverente mi ha molto divertito grazie, ciao!

4 commenti:

  • Chirio Giocoliere del Verbo il 31/08/2013 18:56
    marcetta che è anche lipogramma e acrostico
  • Chirio Giocoliere del Verbo il 18/12/2008 12:41
    un grazie a Rodica.

    ressi quel bastone all'omone, se cadessi pur io sai che cogl...
  • Rodica Vasiliu il 18/12/2008 11:39
    Belli tuoi fiocchi di cristallo.. ballando una danza di ghiaccio rovente!!
    mi e piacciuta!! R
  • Zeta Zeta il 17/12/2008 23:51
    lessi il bastone del mio padrone cadere sull'androne di questa comunione

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0