accedi   |   crea nuovo account

Frana nel Vento

Mi
sei franata
addosso
con tutto
il tuo peso
illimitato

Oh vita
Illimitatamente viva

Fra le macerie
di noi stessi
cerchi
di ricostruirti
faticosamente
con pezzi
di Te stessa

Hai vita
da vendere

Oro
lucente
da donare

a frammenti
di cuore

battenti
i colpi
con martello
di luna nuova

alle porte
semi aperte
nel Sole

a modico
onesto
prezzo

Schiusi
di mani alzate

piccoli segni
da operai

Lavoranti
ruotanti

in sincere aste
gioiose

a eventuali folate
di rilanci notturni

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • claudia checchi il 18/12/2008 23:28
    bellissima Vincenzo... un caro saluto.. claudia..
  • Lorella Mazza il 18/12/2008 18:56
    Bella... Mi piace molto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0