PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Notte veloce

Taccuini pieni di parole, mozziconi per terra
cd masterizzati attaccati alle pareti, bottiglie
vetri rotti, tappi, lattine, cassette smangiate
quanta vitalita', quanta morte
quanto interesse, quanta noia
scegli quello che vuoi fare
nessuno vuole sentire la sua voce
crea sempre casini, è rissoso e susciettibile
una mosca mina il mio spazio vitale
aereo nemico della mia area
mi stravacco sul letto, fingo di dormire
attendo il nuovo giorno, qualche raggio di luna
il cuore batte fortissimo, ma non sono spaventato
la voglia di perdermi in tutta questa sporcizia
scorre tutto, veloce, velocissimo
immagini, suoni multiformi, paranoia
tutto sempre più veloce, lo sento scorrere
veloce
allucinazioni, ambienti nuovi, inesistenti
tensione nell'aria, rapidita' nelle vene
sempre più veloce, manca liberta'
incapacita' di astenersi a tutto questo
le particelle chimiche, corrono, schizzano
pulci tossiche, formiche divoratrici
scheggie iperattive schiave di un battito impossibile
orecchie che si distruggono, occhi impallati
tutto subito, in un secondo il suono ti innonda
entri in cio' che sei, insieme, una moltitudine
sconosciuti nelle tenebre colorate
per giorni, mesi, eternita'
spirali umane, attimi incessanti
non esiste il termine dell'esistere
futuro, passato, presente, no, negato, stop!
subito tutto, ora!

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 01/08/2013 13:34
    splenda poesia.. complimenti

1 commenti:

  • Rodica Vasiliu il 21/12/2008 16:00
    Non si può vivere tutto ad alta velocità. Fermati per un attimo e guardati intorno; la vita è bella e devi solo imparare ad assaporarla. Mi è piaciuta, però!! R

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0