PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Emozioni di carta

essere di rara ed ambita dolcezza
mi consoli ma dentro un fos trot
orrendo mi pervade e il suono par
zitto strumento di danza dannata
indomito mi lambisce, gira e zac
offendendomi, di dentro ferendomi
niente fisica carezza amica dal sud
inibisce il dolor, domina i malumori
dama esempio di classe e bon ton
insegnarmi a vivere dovrò da solo
costringendomi a vedere nuovi giochi
altri ninnoli o seri fuochi, altre bratz
raro troverò ciò che tanto ho cercato
trovo sol errori e scoppiando fan bom
annichilendo appieno quest'essere

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0