accedi   |   crea nuovo account

Ai lati della strada...

Ho visto marciapiedi,
consumati
da spilli di sangue tradito;
sporcati da cartoni di vita
da mani che chiedono,
vergogna...!!.
Ho visto marciapiedi luccicanti,
di cerone...,
cartapesta...,
... e falsita’;
gatti e volpi in doppiopetto
che buggerano i pinocchi
con promesse galleggianti
... in bolle d’aria.
Ho visto passeggiare
... nella via di mezzo...
una bella signora,
in elegante ermellino
e finta poverta’;
magnifico anche il nome che esibiva,
.. era Giustizia...,
ma era l’unica puttana
che c’era quella sera.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Donato Delfin8 il 26/12/2008 09:47
    Fantastica! grazie a presto
  • naida santacruz il 22/12/2008 16:46
    Un marciapiede che aspetta il dono di un giorno, arsura la solitudine dell'origine dell'essere i dubbi e il mistero, come cattedrale che macina libertà.
    Grazie del consiglio, all'occasione graffio, credimi. Un buon Natale.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0