accedi   |   crea nuovo account

IL PREZZO DELL' INCANTO

Sinuose vie o vie diritte e lisce,
mantici di scelte che non tutti fanno;
stimano frutti che, seppure marci,
non danno posto a nessun germoglio.

I lacchè dei demodé veggenti
salvano un futuro privo di passato
nel loro piatto patinato e spento.

Un tuorlo d’uovo si deve mangiar crudo
se vuoi vivere un nudo giorno, coprendolo la sera…
Uno pungente e dolce
come il cullarsi nel delta di una donna.
che, per l’oltraggio alla vita senza scorza,
ti compensa col prezzo dell’incanto.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 08/02/2016 16:21
    molto apprezzata... complimenti.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0