PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tempo

Quelle volte che vorresti
passasse in un baleno
e non passa mai.

Quelle altre in cui vorresti
non passasse mai
invece vola.

Poi c’è quel tempo in cui
non ti aspetti niente
e ti arriva dal nulla
qualcosa così.

Spiazzante e incontrollabile.

Che ti riempie
il giorno e la notte,
quando c’è
e quando non c’è.
Lo senti perché
è impossibile non farlo.

E anche se hai paura,
è inutile tentare di sfuggirgli.

Perché la testa a volte
è meglio lasciarla andare
per la strada che percorre il cuore,
che di solito è quella più giusta.

Quella lungo la quale
puoi trovare i colori veri,
che siano vivaci o pastello.

L’importante è raccoglierli
e usarli per disegnare
qualsiasi cosa
guidati dalle emozioni che ti danno.

Il solo fatto di volerci provare
è già un ottimo punto di partenza.

Poi ci sono cose
che è difficile riuscire
a mettere in parole,
allora non ti resta altro da fare
se non tenerle dentro
e ascoltare la magnifica sensazione
che ti danno.

In questo caso
il tempo
può fare ben poco,
se non fare da ponte
tra i giorni in cui ci siamo
e non.

Altre parole non ne ho.
Preferisco che sia il resto
a parlare per me.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

19 commenti:

  • Mirka Naldi il 30/10/2009 23:12
    Grazie, spesso anche io ho bisogno dei promemoria.. è questo è uno di quelli "per la vita"
  • VINCENZO ROCCIOLO il 30/10/2009 18:14
    La tua è una poesia sul "Tempo", Mirka, e ne hai fatto un'ottima descrizione.
    Ma a me hanno colpito soprattutto alcuni bellissimi versi che ti voglio riportare, e che secondo me sono una poesia nella poesia.
    Eccoli:

    "Perché la testa a volte
    è meglio lasciarla andare
    per la strada che percorre il cuore,
    che di solito è quella più giusta.

    Quella lungo la quale
    puoi trovare i colori veri,
    che siano vivaci o pastello.

    L'importante è raccoglierli
    e usarli per disegnare
    qualsiasi cosa
    guidati dalle emozioni che ti danno."

    Segui sempre queste parole, Mirka, lasciati guidare da esse, perché lì tu hai descritto una grande verità.
    Molto bella davvero.
  • Mirka Naldi il 20/02/2009 14:05
    Grazie Antonino.
  • Antonino Calì il 19/02/2009 11:34
    Sono d'accordo con Giovanni Colosi... è una concezione che si adatta a tutti gli stati d'animo. Complimenti!
  • Mirka Naldi il 02/01/2009 16:07
    Grazie
  • Giovanni Conti il 02/01/2009 14:46
    Bella, Una concezione relativistica del tempo adatta a tutti gli stati d'animo, non solo alla nostalgia...
  • Donato Delfin8 il 23/12/2008 10:13
    "non ti curar di loro.. ma guarda e passa.."
    Buon Natale
    ciao a presto
  • Mirka Naldi il 23/12/2008 08:33
    Grazie Salvatore.. Buon Natale anche a te!
  • Mirka Naldi il 23/12/2008 08:23
    grazie Vincenzo.. Buon Natale anche a te..
  • Vincenzo Capitanucci il 23/12/2008 02:25
    Un biglietto arcobaleno... un ponte.. fra il si.. ed il no... un sentiero di cuore... di solito meravigliosamente bello...
    Buon Natale... Mirka...
    Vincenzo...
  • Donato Delfin8 il 23/12/2008 00:12
    Biglietti prego!!!
    Non c'e' nessuno.. oddio non avra' aperto troppo i finestrini!!!
    BN a presto
  • Donato Delfin8 il 22/12/2008 23:55
    siiiiiiiiiiiiiiii
    sapessi come godevo sapendo che avresti ragito cosi' eheheheh
    sapevo che avresti capito hihihihi che goduria... dopo il click si facevano a meta' * ehehehe
    bloccata? uhmmm ed il treno? apri i finestrini e fai entrare un po' d'aria
    respiratina e attenta a nn far volare i fogli e scrivici su quello che senti.. no?
  • Mirka Naldi il 22/12/2008 23:50
    Ci sei riuscito, a tirarmi su il morale Infatti ti ho immaginato tutto soddisfatto mentre cliccavi quelle 2 *
    Scrivero presto qualcosa di nuovo.. intanto che sono un po', come dire, bloccata, ne approfitto per inserire le mie cose vecchie (ma non troppo)
  • Donato Delfin8 il 22/12/2008 23:46
    Neanche a me le votazioni interessano + di tanto..
    certo fa piacere che sia valutata bene ma come dici tu conta cio' che si riesce a trasmettere
    .. volevo un po' tirarti su di morale e farmi odiare un po' eheheheh
    Continua cosi' .. e se ti va continua a scrivere anche quello che senti ora.. "ma tanto che te lo dico a fare " grazie a te a presto
  • Mirka Naldi il 22/12/2008 23:36
    Pensa che queste parole le ho scritte quando ero veramente felice.. sono state scritte durante una delle sue trasferte che lo tenevano lontane qualche giorno e facevo appunto una riflessione sul tempo.. però, rileggendole, oggi mi sono accorta che possono essere anche attuali, ovviamente con un altro stato d'animo.. e qui forse ci leggi tristezza e malinconia. Alla fine i voti non mi toccano più di tanto, l'importante è che le mie parole arrivino al cuore di chi le legge.. e che ancor prima mi aiutino a tirar fuori quello che ho dentro.. grazie a te, Donato. A presto!
  • Donato Delfin8 il 22/12/2008 23:00
    Troppo triste! Malinconica
    È bella ma finalmente ti piazzo un 2* tie'
    grazie a presto
  • Mirka Naldi il 22/12/2008 21:02
    Grazie Tania, davvero
  • tania tania il 22/12/2008 20:47
    È proprio bella Mirka.. il tuo modo di scrivere trasmette serenità... l'ho letta con piacere... brava!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0