username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Notte di Sole

Sono
nato per amarti
nel soave letto
di un fiume

incolmabili
onde

di correnti
in assurdi
galoppanti

verso l’oceano
del nulla

fluttuanti
cuscini
danzano
in strepitose
ali
di piume volanti
su lenzuola rosse
incendianti

candidamente
sete svelanti

petali in diamanti

su grezzi ruvidi cotoni
profumati
insaponati
dalla luce del giorno

i nostri corpi
esausti
hanno il sapore della notte infinita

dal loro Sole
bruciante
nascono
le rocce rugiadose
della Terra

si appaga
lentamente
la nostra Sete

in gocce d’Amore
in Amore

nel silenzioso notturno
l’urlo

d’un eco lacerante!!!!

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0