accedi   |   crea nuovo account

A LEI

La guardi, l’ascolti, la vedi parlare
In lei ci sono cose che non puoi non notare
Ci pensi, ripensi, non puoi dimenticare
Un essere che ti sta facendo innamorare
In cuor mio non posso sognare
Di averla e di poterci ballare
Ma ragionandoci mi rendo conto
Che c’è solo una persona da ringraziare
Dio, per aver creato la cosa più bella che potessi immaginare

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • bruna lanza il 31/05/2012 15:29
    fortunata la tua musa
  • Donato Delfin8 il 04/01/2009 15:05
    Bene bene.. Sei sulla retta via
    Cosi' corte mi piacciono molto di più
    bravo.. continuo
  • laura cuppone il 24/12/2008 13:34
    .. beh--a 14 anni cominci benissimo direi...
    ciau
    Laura
  • francesco lasorsa il 24/12/2008 13:31
    Grz mille... davvero... mi piace tanto scrivere, e spero che il mio "stile" possa piacere a tutti, il mio idolo è de andrè... ciaociao^_^
  • laura cuppone il 24/12/2008 13:29
    tenero e romantico...

    ciao piccolo
    Buon Natale!
    ben arrivato!!!

    Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0