accedi   |   crea nuovo account

Senza giustizia

Voli notturni nel tuo cuore
mi riscaldano i sogni,
ricordandomi
che credo ancora nelle tue pazzie
vestendo gli abiti di Nerone
cerco di fonderci ancora.

Ma è inutile sai,
i cieli erano nostri
ma
ti sei staccata dalla formazione
e sei in planata verso le tue sole mete,
resto solo
come un pazzo incompreso,
nutrendo di false speranze
la voglia di te,
confuso cerco
di seguire le nostre scie.

Crudele illusione,
atterro sbattendo il muso,
devo vedere la realtà
misera,
non vuoi
o non sai più volare
o non hai bisogno di volare
in questo cielo.

Chi vola con me
è solo un aquilone.

 

l'autore Donato Delfin8 ha riportato queste note sull'opera

Prosa del 23 5 2000


un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Donato Delfin8 il 08/01/2009 02:12
    Gia' ... xke' no! grassssie Erica a presto
  • Erica C. il 06/01/2009 03:53
    Apri bene gli occhi, magari l'aquilone è un'aquila... Tu stesso ti definisci miope! Molto bella, comunque...
  • Donato Delfin8 il 27/12/2008 09:35
    Grazie Claudia molto felice che ti piaccia a presto
  • claudia checchi il 26/12/2008 16:09
    molto bella sei bravo, Donato. con affetto. claudia
  • Donato Delfin8 il 26/12/2008 09:00
    Grazie Vincenzo dei fantastici commenti. A presto
  • Vincenzo Capitanucci il 26/12/2008 08:04
    Per volar nel mio Cielo... devi avere le ali psichiche di un Aquilone... avere un nostro obiettivo comune... intanto scaldi ancora i miei sogni... ed io sbatto la testa... incomprensibilmente... verso muri di realtà...
  • Donato Delfin8 il 25/12/2008 22:30
    Grazie per i commenti e buone feste
    Sempre profondi e presenti
    A presto
  • Cinzia Gargiulo il 25/12/2008 22:08
    Intanto tu non smettere mai di volare... ma è passato molto tempo per cui ora credo che non voli più solo con il tuo aquilone...
    Molto bella!
    Baciotti...
  • Marcelllo Barbuscio il 25/12/2008 10:46
    Sara' mica un caso ch egli aquiloni sono sempre tanto belli?? A loro si affidano sogni e desideri che il peso delle nostre vite, sempre più esigenti, non riescono a far decollare tanto in alto... ed allora li facciamo volare, mentre il filo che li regge diventa la nostra trepida mano che li accarezza e, egoisticamente, li controlla... e qui mi chiedo e mi dico che i sogni cadono e non volano sempre per colpa reciproca...!! Buon Natale
  • Anonimo il 25/12/2008 09:43
    anche l'aquilone può esser illusione... o speranza di tornar a volare...
    bella...
    grazie Donato!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0