PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Come l'onda del primo Amore

Laggiu’, dove amplesso c’e’
tra cielo e mare
arrivano gli occhi
e l’anima mia precipita
oltre la linea immaginaria
della fine del mondo.
Del mio mondo,
che ancora cuce merletti di sogni
in un guscio di speranza
piu’ piccolo della perla che protegge.
La gioia dell’onde mi recapitano
il ricordo di quando con Te ridevo;
della mia paura dell’acqua,
dell’asfissiar del sale in gola,
dei miei maldestri tuffi... e
dell’eleganti corse tue, sulla battigia.
E piu’ s’alza dolore e piu’ s’icrespa l’onda
piu’ vivo è il ferro che mi buca il cuore;
la spuma si solleva... e l’aria odora
di Te che scivolasti insieme ad essa.
La riva non contiene il flusso immenso
si sdraia, dolce
e attende il suo godere;
s’abbracciano, si sciolgono
e infine s’amano
come facemmo Noi
la prima volta.

 

1
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Nico Iuliano il 04/07/2016 11:09
    Versi ricchi di movimento un po' come l'amore. Hai ben descritto lo stato interiore di questo andare e venire. Piaciuta.

7 commenti:

  • Donato Delfin8 il 26/12/2008 09:20
    Dolcissimo ricordo! Stampato nel cuore. Grazie a presto
  • Vincenzo Capitanucci il 26/12/2008 07:48
    Oltre gli orizzonti... ritrovo ricordi... Ti ricordi... il nostro primo Amore... è stato come un'onda di luce... nata nei nostri oceanici corpi...

    Bellissimo Tuffo... nel Tempo... Marcello...
  • nicoletta spina il 25/12/2008 23:05
    Tra cielo e mare il ricordo dell'amore.
    Tra flusso e riflusso il sentimento si fonde e rivive in bellissimi versi.
    Malinconica, dolce e... bellissima
  • Anonimo il 25/12/2008 22:36
    bellissima poesia d'amore vissuto ciao salva
  • Cinzia Gargiulo il 25/12/2008 22:12
    Versi dolci e delicati che ci fanno vivere la malinconia di un amore perduto ma che non si può dimenticare.
    Molto bella!
    Baci...
  • Fernando Biondi il 25/12/2008 18:05
    un intreccio leggero di dolcezza e tristezza, nel ricordo di un bellissimo amore, bravissimo ciao, dado

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0