PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Beata giungla emozionata

Fuori
Nevica

La terra
Trema

soffia
il Vento
in singhiozzi
di pianto

Nel vuoto
gelido
del tuo corpo

s’illacrima
una perla
in luce

Sanguina
pulsante
di vecchio
il nuovo Cuore

donato
in gestazione
alle tue argentee
Mani di luna
in azione

Ha forma
di stella

è

un amazzonico
scarabeo
un rosso diamante
etico

Il battesimo di Luce

nel quale mi beo
ha mille tabù
di simile sensibilità

inverosimilmente Vivo!!!!

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Maurizio Gagliotti il 01/03/2010 08:57
    mammamia che bella NON SO COME MA MI VIENE SEMPRE UNA PAROLA PER DEFINIRE I TUOI BELLISSIMI SCRITTI. RICERCATI.
  • Anna G. Mormina il 01/01/2009 20:31
    ... quel vecchio Cuore si trasforma e il nuovo, si emoziona! :o*
    Molto piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0