accedi   |   crea nuovo account

Crimini d’amore

Non abete sempreverde nel diario del tramonto;
il desio si perde soffocato da programmi andati,
consumati, rimasti ipotesi.
Oggi non più fanciulla che sbuchi dal nulla
per colmar lo spazio di tua veste bianca
quando stanca la fiammella ha consumato la sua cera,
affumicato le tue lagrime.
Sintesi di bugie le tue promesse,
nullità le tue lamentazioni,
diatesi di menzogna la tua freschezza
cancellata dagli anni.
Crimini d’amore le tue intenzioni dimesse,
senza premesse né radici,
senza linguaggio quel che dici,
nessun rimbalzo al tuo pensiero.
Tu non rendesti omaggio alla mia giovinezza,
ne cogliesti soltanto il calore e sparisti;
non plaudisti al verso che t’offrivo,
guardavi altrove, quasi schernisti.
Sbocciarono i fiori che curavo
e profumarono per un’altra.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • ANNA MARIA CONSOLO il 03/01/2009 20:41
    Al di là dell'indifferenza di oggi.. l'amore è sempre amore.. anche quando è andate... lo conferma il fatto che cpmeunque... sempre... ispira.. ciao Anna
  • bernardo gentile il 30/12/2008 16:22
    poesia incantevole
  • enzo napoli il 28/12/2008 16:43
    Bella, nn mi deludi mai. Auguri Ugo
  • enzo napoli il 28/12/2008 16:39
    Bel testo. Non mi deludi mai. Auguri Ugo
  • Marcelllo Barbuscio il 27/12/2008 17:19
    Bellissimo ricordo di un'amore che avrebbe avuto una passione più grande da consumare insieme; forse non sarebbe durata la passione... e nemmeno l'amore che invece ancora ti tiene legato alla donna che ha riempito la tua vita, cibandosi col profumo che era, o doveva, essere di un'altra. Il tuo destino era questo, e dalla erenita' che percepisco, non deve essere andata poi tanto male...!! Con ammirazione, Marcello
  • Cinzia Gargiulo il 27/12/2008 00:12
    Quell'altra Ugo avrà sicuramente saputo apprezzare e curare i tuoi fiori.
    Poesia molto bella.
    Un abbraccio e Buone feste...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0