accedi   |   crea nuovo account

L' Attimo Fuggente

Sono confuso
i mie pensieri si arrovellano.
Un' attimo passato accanto a lei e
il tempo si è fermato.
Costretto a recitare per non rivelare la sofferenza
del cuore
Ricordo a malapena le battute
la mente sta ascoltando lei
e ormai sono perso nelle sue parole.
La sua voce mi avvolge,
mi confonde, mi ammalia,
mi blocca in un fremito
Un' attimo in cui qualsiasi cosa può accadere
i suoi occhi brillano
vorrei sfiorare il suo viso
mille pensieri si accavallano
un' attimo che.. nel silenzio è finito.
Non c'è più tempo per spiegare,
le parole rimangono strozzate,
l'attimo e fuggito e con lui
tutte le mie verità.
Un' attimo ancora
per poterle dire Ti Amo!

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 03/06/2010 07:44
    un grido di dolore intenso...
    Poterle dire ancora ti amo...
    Piaciuta!
  • Anonimo il 17/01/2009 08:56
    Bella... piaciuta!
  • Dolce Sorriso il 11/01/2009 23:29
    wow...
    bella
  • Andrea Grandi il 27/12/2008 18:41
    Grazie mille!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0