accedi   |   crea nuovo account

Con ritmo

L’ incanto del leggere,
ciò che il mio cuore compone,
riempie d’insolita emozione l’anima mia.
I versi,
come note s’ un pentagramma intatto,
infrangono il silenzio alla mia alba:
son musica soave i miei pensieri,
fluiscono come suoni emessi da un clarino.
Così, fin dal mattino,
la vita mia danza
col ritmo delle mie chimere.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Marco Vincenti il 29/12/2008 10:09
    davvero molto bella! La poesia intesa come spartito di un pentagramma che nel leggerla si sprigionano emozioni nella nostra anima.
  • Vincenzo Capitanucci il 28/12/2008 01:04
    L'anima danza... nel suo magico pentagramma... è l'Alba... le chimere svaniscono... al suono del tuo Clarino...

    Bellissima... emozionante,... di armonici soavi... un diletto...
  • Anonimo il 27/12/2008 18:31
    Armoniosa e tranquilla, i primi due aggettivi che mi balzano in testa... non so se ne ho compreso il senso, ma se è quello che penso io, be allora siamo sulla stessa barca...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0