PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Non ho tempo

Non lasciare che il tempo
s’impossessi di tutto il tuo tempo;
lasciagli solo un indizio,
tutto il resto tienilo per te.
Chi è lui per appropriarsi
della tua carne e della tua anima?
soffocando i tuoi respiri
controllandoli come se fossero i suoi
impedendo ai tuoi occhi
di vedere orizzonti diversi e nuovi?.
Non privarti della voglia improvvisa
di uno spazio di solitudine,
potrai esplorare oasi lontane
dove il fascino del deserto t’avvolge
con tutta la sua magica atmosfera.
E tu diventi il centro, il padrone del mondo;
ogni tuo desiderio non finisce d’esprimersi
perche’ è stato gia esaudito
dalla fantasia del tuo spirito
finalmente libero dalle catene mentali.
Non lasciarti distrarre se due occhi grandi
incrociano i tuoi e vogliono dirti qualcosa
non abbassare lo sguardo, entraci dentro
e cerca di capire i messaggi che hanno.
Se una mano, che porta ancora i segni di frusta,
ti tira il vestito, sporcandolo un po’
non lo fa' per invidia o mancato rispetto,
forse non sa’ come chiederti aiuto.
Non privare i tuoi occhi della bellezza raffinata
di un’alba a colori pastello
o di un tramonto a tinte violente
che fanno a gara per attirar l’attenzione.
E quando mai sara’ meglio impiegato
un frammento del tuo preziosissimo tempo se,
sotto il cielo o dentro a una chiesa,
riuscirai a partorire un semplice... Grazie.
Tempo... tempo... tempo,
ma di quanto tempo avrai bisogno
per capire che questo potrebbe essere
l’ultimo istante del tuo tempo?.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 28/12/2008 00:47
    Lasciami un po' di Tempo.. nel tuo Tempo... per squarciare... con i miei occhi... gli orizzonti del Tempo...
    Bellissima... basta un istante... di consapevolezza totale... ed il deserto diventa paradiso...
    un paradiso da sempre... che avevo perduto nei miei occhi... in una tempesta di sabbia...
    Grazie...
  • Cinzia Gargiulo il 27/12/2008 23:17
    Bisognerebbe sempre vivere come se ogni istante fosse l'ultimo che abbiamo a disposizione assaporando ogni cosa che la vita ci offre e che talvolta non apprezziamo perchè tutto ci appare scontato.
    Una bellissima riflessione sulla vita.
    Un bacio...
  • Donato Delfin8 il 27/12/2008 20:58
    Filosofia di vita eccellente! grazie a presto
  • Anonimo il 27/12/2008 20:15
    magico e imperscrutabile... tempo...
    bella...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0