PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Nell'attesa

Brandelli di atomi
frammenti di sogni
lacerati dal destino
fredde nubi
rifiuti di vita
cambiano il segno alle radici
deviano soluzioni immaginarie
di equazioni impossibili
create per costruire un mondo
che ora si contrae
e lentamente si dissolve
in un punto infinito.

Non resta che il sonno
fino al prossimo Big-bang.

 

1
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 15/05/2012 19:11
    apprezzata complimenti giulio

2 commenti:

  • Anonimo il 06/11/2009 15:22
    Big-Bang... troppo bella
  • Anonimo il 28/12/2008 10:43
    wow...
    la fine dell'infinito... con speranza...
    bella...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0