PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ti adoro

Tante volte, sai
ho balbettato
il tuo nome
trovando l’alibi
nelle mie labbra
carnose e dischiuse
e che troppo spesso
restavano incollate
sulla federa
del mio guanciale.
Tante volte, sai
nelle notti insonni
correvo fino a te
e ti toccavo e ti baciavo
con mani e labbra d’amante
che tu pensavi brividi di sogno
mentre ti amavo
con l’aroma dei fiori
e la magia della luna.
Forse un giorno
ti sussurrerò: Ti adoro!
E tu d’incanto ti sveglierai
e l’incubo nel quale vivi
improvvisamente
ti sembrerà il Paradiso.

 

0
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 01/10/2016 14:52
    Molto piaciuta e quindi apprezzata questa tua bellissima davvero.

4 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0