accedi   |   crea nuovo account

Cinquanta

T'amo per il modo in cui cammini,
in strada al buoi, sotto la luce dei lampioni,
con i tacchi ed i laccetti sopraffini
che distraggon ogni uomo dalle proprie mansioni.

T'amo perchè mi dai tutto quel che chiedo
e perchè la tua generosità è tanta,
se non ci sei ad aspettar qui siedo
con pronti i mano i soliti cinquanta

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Chirio Giocoliere del Verbo il 02/01/2009 21:27
    un arcobaleno di colori... nel portafogli se vuoi fare serata!
  • Zeta Zeta il 02/01/2009 18:58
    un vero acquerello di emozioni
    in primis quando metti la mano dietro sperando in meno
  • Anonimo il 02/01/2009 18:49
    Un'acquarello di vita... bella... ciao
  • Chirio Giocoliere del Verbo il 31/12/2008 15:17
    è bello essere capiti!
  • Zeta Zeta il 31/12/2008 12:08
    l'amore per le cose preziose
    un pensier d'omaggio per passeggiate d'amor incompreso
  • Domenico Montaleone il 31/12/2008 06:39
    I versi scritti, mostrano lati sfuggenti, basta guardarli senza pregiudizi.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0