accedi   |   crea nuovo account

Capodanno 2009

Stanotte ho aspettato il 2009,
ho pensato “per fortuna oggi non piove”,
ho guardato un film in TV
ma alla fine non ne potevo più.
Ho stappato una bottiglia di spumante,
ma era vino un poco andante,
il retrogusto sapeva d’amaro,
poi ho capito: stavo facendo il baro.
Non si può assaporare la vita,
senza aver di fianco
almeno un’amica.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Dino Borcas il 24/06/2011 16:56
    piaciuta, anche se Oscar Wilde direbbe:
    "Amare se stessi è l'inizio di un idillio che dura tutta la vita"...
  • ELISA DURANTE il 11/12/2010 18:04
    Un'amica, un amico, degli amici o... un amore?
  • Anonimo il 08/02/2010 15:17
    Non si può assaporare la vita,
    senza aver di fianco
    almeno un'amica...
    questa è l'espressione più bella, anche se molto triste
  • ESTER zaniboni il 03/01/2009 16:34
    per molte persone.. troppe... le fesdtività sono solo giornate trascorse in solitudine.. forse le più tristi.. e non vedono il momento che finiscono...
    .. fa riflettere la tua poesia... forse è il messaggio che volevi??
  • Cinzia Gargiulo il 01/01/2009 22:35
    Bella ma molto triste... Spero non autobiografica.
    Che il 2009 ti porti tanta serenità.
    Un abbraccio...
  • Kiara Luna il 01/01/2009 15:04
    Hai ragione... io ho sperato che il nuovo anno non arrivasse...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0