accedi   |   crea nuovo account

Pace

Fu
un doppio triangolo
a Stella
tatuato
sulla mia pelle

a intagliare
le frontiere
della nostra Terra
a strisce

sigillando
confinando
sterminando

ferisce
il mio cuore
di cicatrici
a istrice

innalzatosi
miracolosamente
in disarmato baluardo
verso il fiducioso Sole

liberamente
scenderà la luce
nella morte

in cometa
di Vita fulgente

è
una questione
d'inusitata
attesa

in supplicante
cospirante
costante
preghiera

d'Amore

nel mio corpo
attuale
campi di sterminio
flagellano

invocando
sul bordo del precipizio

il riposo della pace
in luce

l’occhio
a non voler più
il suo fatidico
dente mortale!!!!

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Antonio Sattin il 04/03/2009 10:55
    il tatuaggio cicatrice bellissimo
  • Anonimo il 02/01/2009 13:07
    molto molto bella... bravo
  • Anna G. Mormina il 02/01/2009 11:13
    ... non più guerre, non più frontiere... finchè siamo in vita amiamo il nostro prossimo, "la terra promessa" ci sarà, dopo...
    ... bellissima e bravissimo! :o*

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0