username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La Natura

Presente già dalle epoche lontane,
forte e invincibile si presenta a noi,
estendendo sempre di più il suo reame,
racchiusa ancora nei misteri suoi.
Molte creature ha creato
e altre ancora ne creerà,
ognuna con il suo fato
che con migliaia di occhi guarderà.
Non saremo gli ultimi,
noi umani,
a vedere la sciagura,
ma è certo che sui mali vincerà la Natura.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • francesca cuccia il 25/04/2010 20:56
    Natura e amore vince tutto col tempo il male si arrende.
    Bellissima.
  • Anonimo il 13/04/2010 15:58
    bella poesia davvero...
  • giuliano cimino il 16/12/2009 01:54
    si spera... bellissima cmq!!
  • Anonimo il 07/03/2009 11:16
    sembra di veder ritratta una Dea in tutta la sua maestranza e potenza, una poesia che ricorda tempi antichi e lontani, una natura profetica nel senso di storia.
  • Vincenzo Capitanucci il 02/03/2009 15:10
    Bellissima... Madre Natura andrà sempre avanti... o con un uomo di coscienza nuova.. o salterà l'uomo...

    ma è una Madre... ed il Lei... speri-amo...
  • Domenico Montaleone il 03/01/2009 13:26
    Giudiziosa scrittura, ma cosa farà la natura? Ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0