accedi   |   crea nuovo account

io come te

Quello che tu sei io vorrei essere,
il mio orgoglio, il mio vanto,
il traguardo da tagliare nella corsa della vita.

Fermezza, dolcezza quante cose tu,
sei la mia ombra anche di notte.

Come vorrei guardarmi allo specchio e veder riflessala tua immagine.
Grande come un oceano, io la nave che ti percorrerà,
per scoprire poi le tue profondità.

Domatore dei miei problemi,
ti guardo per imparare,
ladro imprendibile di un bottino inestimabile,
la tua saggezza.

Hai graffiato la mia anima,
perché io possa ricordarti per sempre,
vento profumato che guiderebbe un cieco in un campo di fiori.

Guerriero di ogni tempo,
vincitore di ogni battaglia di vita,
il tempo mi porta il conto dei miei giorni,
e leggendolo capisco di aver capito te.
Se lo stesso tempo mi darà ragione io ti somiglierò.

Quello che tu sei io vorrei essere,
quello che tu hai fatto io vorrei fare.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • angela testa il 06/02/2011 17:09
    bellissima letta con vero piacere...
    piena di puri sentimenti...
  • Francesco Garofalo il 18/06/2010 15:26
    Bella espressione di sentimenti. Bravo
  • Musa Alienata Inquietante il 24/06/2009 11:44
    La saggezza di un persona è vanto di molti, perchè dona e non tiene per se. Desta orgoglio nelle persone che conoscono il saggio. fai bene a voler essere chi è ciò che ammiri. Ma attento a non farti ingoiare dal tempo, perchè tutto è niente se non sei più te stesso... Bellissima poesia, hai un grande talento.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0