accedi   |   crea nuovo account

i buoni propositi dell'anima

sono stanco di vivere qui
lascero' la mia casa di fanciullo
ladro me ne andro' e vagabondo
e la luna continuera' a navigare
i remi lenti nell'acqua dei laghi
danzera' piangera' presso il recinto.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anonimo il 04/01/2009 21:06
    un recinto che si dissolverà nel viaggio... Giuliano lascia la casa ma non dimenticar il fanciullo che è dentro tutti noi!!
    Marilena

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0