accedi   |   crea nuovo account

Ti penso

Ti guardo, ti penso e t’ascolto
Ti guardo quando crollo
E il mondo intorno a me nel mio cuore è morto
Perché nei miei occhi ci sei solo tu
Quando il sole si sente inferiore
A te che emani in me il suo stesso calore
T’ascolto quando il tempo per poterti guardare è ormai finito
E come sempre riesci a farmi sentire un mito
La voce come mare, infinita, limpida
Ma quando in ira sa essere torbida
Perché a ciò che gli sta attorno, da subito si vuole liberare
Ti penso quando il tuo sguardo posso incrociare
E quando la tua voce posso ascoltare
Insomma sempre, continuamente,
Sei ossessivamente nella mia mente
Tu, sei bellissima e infinita

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 21/10/2009 22:30
    bella... bravo
  • Dolce Sorriso il 13/01/2009 22:53
    bravo ragazzo innamorato
    piaciuta
    smack
  • francesco lasorsa il 05/01/2009 23:07
    Grz mille
  • Donato Delfin8 il 05/01/2009 15:54
    eh si eh parole sante! Bravo grazie a presto
  • Anonimo il 05/01/2009 15:10
    Concordo. Quando l'Amore è sincero, parla così...
  • Anonimo il 05/01/2009 14:37
    Molto bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0