username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Gelosia

Strapperei le ali al vento
perchè non ti accarezzi
al posto mio.

Vorrei che gli sguardi
si fermassero
ad un passo da te.

Che i pensieri che provochi
svanissero e fossero
subito dimenticati.

Che portassi con te malasorte
e chi ti sfiora possa
rischiare di morire.

Questo amore è una lingua di fiamma
che scalda e brucia
che brucia e scalda.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

23 commenti:

  • Anonimo il 29/05/2009 20:15
    oh Pablo, Pablo romano... il tuo amore è una lingua di fiamma e di certo infiammerà il cuore di giovani fanciulle. noi uomini si gioca spesso con questo sentimento della gelosia... a volte ne siamo vittime, ed alle volte lo usiamo come carnefici... dipende dalla donna con cui si gioca la partita... c'è quella debole vittima della gelosia che affranta c'insegue senza posa... c'è quella forte che noi si disinteressa, se ne fa un baffo della gelosia... e ci lascia morire lentemente cotti a puntino dalla sua maestosa indifferenza. ottima poesia.
  • Solo Aivlis il 27/05/2009 14:26
    Ho letto attentamente la tua poesia... c'è passione al 100%!!! È bellissima!!!
  • Pablo X il 05/01/2009 22:54
    Effettivamente ho sollevato un vespaio. Il fatto è che se uno scrive della gelosia non è detto che sia geloso. Non tutte le poesie sono autobiografiche. Questa mia poesia vuole descrivere un sentimento forte, che pochi sono disposti ad ammettere di provare. X fabio, di quale momento di gloria stai parlando? Non sono geloso se leggono le tue poesie
  • Anonimo il 05/01/2009 22:37
    Sentimento complesso, che spesso, anzi sempre, lo si scambia per amore... ma che non lo è. Qui lo descrivi con simpatica ironia.. l'amore scalda e quando brucia amore non è più!
    Molto piaciuta
    Marilena
  • sabrina balbinetti il 05/01/2009 22:15
    caro pablo hai innescato una bomba... la tua gelosia è stata molto apprezzata dalle donne del sito... e anche dagli uomini.
    tra poco ti chiederanno unidentikit... però non scendere nei particolari... tralascia "L'IMBUTO!"
    BACI SABRY
  • Anonimo il 05/01/2009 20:30
    eloquente fabio, vuol dire che rigirerò la domanda al diretto interessato, oppure mi barderò d'amianto e lo andrò a conoscere personalmente. per quanto riguarda i brividi, ne provo già molti nella realtà (considerate le basse temperature del periodo) ma nonostante ciò leggerò con molto interesse sia i tuoi componimenti erotici sia quelli casti dell'ultimo periodo. non credo che il sig. pablo x si ingelosirà, e qualora lo facesse avrà altri gustosi spunti per scrivere i suoi infuocati testi.
    Quindi, a presto.
    Miranda
  • Fabio Mancini il 05/01/2009 19:48
    Cara, Miranda, chi meglio di se, può descrivere se stesso? Altrimenti potresti conoscere Pablo personalmente. Che ne pensi? Ma poi: come si fa a descrivere il fuoco, se prima non ci si brucia? Mi permetto di scherzare con Pablo, perché lo considero un amico e anche lui mi è simpatico. Inoltre, cara, Miranda, se vuoi provare qualche brivido virtuale, s'intende! Puoi leggere i miei componimenti erotici pubblicati durante i primi mesi della mia permanenza sul Sito. E non credo che Pablo si ingelosirà, se tu li leggerai e immaginerai scene di eros sognante. Baci anche per te, Miranda. Un saluto amichevole ed ironico all'amico Pablo X. Passo e chiudo! Fabio.
  • Anonimo il 05/01/2009 19:07
    pare che tu, fabio mancini, conosca bene il sig. pablo x. ce ne vuoi fornire una descrizione più dettagliata sia fisica che morale? standoti tanto a cuore la salute psichica delle fan del poeta in questione, ed essendone io un'esponente, in quanto apprezzo molto i suoi scritti ed il personaggio che ne emerge, mettici pure in guardia: te ne saremo assai grate! baci per te.
    Miranda
  • Anonimo il 05/01/2009 18:56
    Fabio... sei forte, mi hai anche aperto gli occhi...
    Pablo... tranquillo, mai mi toglierò la vita... x chicchesia...
    intanto scrivi ancora...
    buona serata...
  • Anonimo il 05/01/2009 18:24
    Piaciuta molto
  • Fabio Mancini il 05/01/2009 18:17
    Caro, Pablo, la tua natura ironica non si smentisce. Ho apprezzato la tua poesia sul "verme" decantata a memoria. Poi quella su "l'imbuto". Capisco Pablo che nell'orgia collettiva, stai vivendo il tuo momento di gloria. Difficilmente ti capiterà un'altra occasione, ma perchè non dire alle tue fans che la tua è solo una interpretazione della gelosia. Guarda che che qui, ti stanno prendendo molto sul serio. Non vorrei che qualche donnicciola, delusa, si togliesse la vita per te. Sai di questi tempi! Ah! Scusami, Pablo, nel tuo delirio di successo, o di onnipotenza, sei arrivato a pensare che io ti avrei fatto una proposta matrimoniale? Scusami, Pablo, ma sono già sposato. Spero tanto che tu non sia geloso...
  • Cinzia Gargiulo il 05/01/2009 17:44
    Accidenti!!!... tremendamente geloso!...
    Bella e ben scritta!
    A presto, un bacio...
  • luisa berardi il 05/01/2009 17:43
    la gelosia è un'arte... bisogna anche saper essere gelosi... ad esempio io non lo so essere affatto... lo sono troppo... perchè amo troppo... bella poesia.. complimenti..
  • Anonimo il 05/01/2009 17:11
    bhè... se hai tanto amore... quanta gelosia... WOW!!!!!
  • Anonimo il 05/01/2009 17:03
    Hehehe, le belle donne sono sempre un tormento per noi maschietti. Saluti...
  • ANNA MARIA CONSOLO il 05/01/2009 16:52
    Scusami, se ti farò una dedica poco amabile... non mi piacciono i gelosi, quindi credo di non essere molto soggettiva, non mi ha trasmesso emozione... mi spiace
  • Pablo X il 05/01/2009 16:48
    Caro Fabio, spero non voglia farmela tu la proposta matrimoniale, mi sei simpatico ma come vedi la maggior parte delle poesie è dedicata al gentil sesso. L'imbuto l'ho scritta apposta per quella riunione ed in onore dell'ospite, il mio genere è questo di questa poesia.
  • Anonimo il 05/01/2009 16:36
    per fabio mancini: e allora? dove sta l'equivoco? un uomo può avere mille facce, mille volti, mille modi di intendere ed interpretare... l'importante è che abbia delle emozioni da esprimere, e condividere. scusa, ma la difesa non è verso la persona (che ahimè non conosco) ma verso l'eclettismo espressivo... e poi se un uomo riesce ad essere sexy anche solo con le cose che scrive, che male c'è! invidiosone!!!!
    Miranda
  • Fabio Mancini il 05/01/2009 16:25
    Caro, Pablo, qui hai ingenerato un equivoco dalle proporzioni gigantesche. Tra poco ti arriveranno anche delle proposte matrimoniali. È meglio che spiegli alle gentilissime damigelle che tu sei quello "dell'imbuto!" Ciao, Fabio.
  • Anonimo il 05/01/2009 16:18
    più che una poesia, è un'esplosione. leggendo questo tuo scritto lo stomaco si ritrae, come se il copro precipitasse nel vuoto. quanta passione Pablo! quanto fuoco, quanto ardore... quanto amore. È bellissima.
    Miranda
  • Fabio Mancini il 05/01/2009 15:57
    Molto carina. E fedele al tuo genere. Ciao, Fabio.
  • Anonimo il 05/01/2009 15:51
    la disperazione della gelosia, bella...
  • Donato Delfin8 il 05/01/2009 15:48
    Caspiterina... gelosissimo Bella grazie a presto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0