accedi   |   crea nuovo account

Il sangue dell'Anima

So che esisti
da qualche parte

Anima mia

ora
tenera
e
vicina

quasi
una micina

in altri momenti
sei
lontana
e sgarbata

quasi indifferente
in amara
medicina

sei viva
null’altro
m’importa

Tu mi doni
il tuo sangue

ed io
Ti incarno

nel tuo più bel
vestito di luce
a me
possibile!!!!

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anna G. Mormina il 07/01/2009 17:44
    ... a volte siamo, teneri a volte sgarbati... in fondo siamo solo noi stessi, e ci specchiamo nella nostra anima... molto bella!... un bacioro:o*
  • ANNA MARIA CONSOLO il 07/01/2009 14:42
    Ma che luce i tuoi versi! Ciao, Anna
  • francesco lasorsa il 06/01/2009 14:27
    complimenti, sei bravissimo*_*davvero... complimenti ancora
  • Anonimo il 06/01/2009 10:20
    bella questa. ciao vincenzo. salva

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0