accedi   |   crea nuovo account

Tempesta

Ricordi sulla riva

sale sulle labbra.

È mosso, oggi
il mare del mio cuore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

25 commenti:

  • Anonimo il 29/03/2009 14:53
    Come qualcosa che sale su dal cuore, un sentimento, una malinconia... molto bella!!!
  • terry Deleo il 23/02/2009 23:26
    Era un po' che non passavo a trovarti:hai smosso le onde della mia anima.
    Bellissima, Augusto.
    terry
  • TIZIANA GAY il 18/02/2009 13:20
    MI PIACE... LEGGERA E INTENSA
  • manuela giorda il 18/02/2009 10:49
    Anche se onde giganti si abbattono violentemente sulla riva del nostro cuore, portando dolore, ricordi, nostalgia, al di là dell'orizzonte c'è sempre un raggio di luce e conforto e unìaltra alba e pronta a sorgere per donarti pace e gioia, e quel cuore ora tempestoso tornerà ad essere limpido, trasparente di un colore azzurro smeraldo, il colore della speranza, che non muore mai ma che sempre ti accompagnerà. Intensa e molto malinconica. Molto bella. Un abbraccio Manuela
  • Riccardo Brumana il 08/02/2009 19:04
    una bella metafora del proprio sentire.
    bravo Augusto.
  • Angela Marino il 07/02/2009 18:34
    La tempesta che scatena quella emotiva... i ricordi, come mossi da onde invisibili, salgno e ci assalgono, donandoci un po' d'amarezza... Poesia stupenda... con poche parole sei riuscito ad esprimere sentimenti ed emozioni molto profondi.
  • Aedo il 05/02/2009 12:04
    I ricordi creano una tempesta nel cuore, attutita dalla dolce malinconia e dalla nostalgia di momenti indimenticabili. Bravo, Augusto!
    Ignazio
  • claudia checchi il 02/02/2009 14:03
    Bellisimaaaa... in poche parole esprime tutto.. me la metto nei preferiti... ciao Augusto... un caro saluto... Claudia
  • michela colitti il 26/01/2009 08:31
    bella! c'è molto sentimento...
  • Dolce Sorriso il 25/01/2009 15:29
    quante emozioni in poche parole
    bravoooo Augusto
    smack
  • Anonimo il 23/01/2009 18:20
    L'intensità di un attimo, poche righe. Il ricordo. Bella. Ciao.
  • Donato Delfin8 il 22/01/2009 22:36
    Stupenda! In poche parole c'è tutto! grazie a presto
  • alberto accorsi il 21/01/2009 16:33
    semplicemente... bella
  • alberto accorsi il 21/01/2009 16:30
    Semplicemente... Bella.
  • Anonimo il 21/01/2009 15:12
    Lo sai, Augusto, quanto ami il mare... Questa è veramente superba. Breve, intensa e dolce. Complimentissssssiiiimmmmiiii. Ciao Amico.
  • Cinzia Gargiulo il 18/01/2009 23:14
    Il sale mi fa pensare a quello delle lacrime perchè quando il mare del cuore è agitato spesso sono nostre compagne.
    Riesci sempre ad essere sintetico e intenso Augusto.
    Un bacio grande grande...
  • Anonimo il 16/01/2009 10:01
    mi piace il tuo modo di scrivere.. in poche riche.. poche parole ti racconti
    ... sale sulle labbra..
    molto bella
    aurora
  • Adamo Musella il 15/01/2009 00:28
    Mi cimento, ne resto affascinato... questo sale mi aiuterà a crescere... i ricordi li porterò con me bravissimo sommo e poeta Augusto un abbraccio
  • gabriella zafferoni sala il 14/01/2009 14:30
    affascinata dalla tua conclusione, motore del ricordo credo, mi si è agitato l'animo di onde d'amore
  • Anonimo il 12/01/2009 13:04
    Dolce Augusto, amico della mia anima, sai che ti tendo la mano.
    Riusciremo a nuotare anche in questo mare tempestoso, arriveremo a riva, forse stanchi, forse provati dal peso della vita, ma giungeremo dinanzi a quell'arcobaleno e ci tufferemo nuovamente nell'azzurro.
    Dobbiamo crederci, tu sai, che siamo fortunati, perchè non è da tutti, provare e trovare un'amicizia che riempie e dipinge.
    Amo il tuo scrivere conciso, che raggruppa tutto il tuo sentire
    io in questo periodo sono come bloccata, ho paura del mio sentire, chiudo per salvarmi, ma non so neanche se mi salverò, anche perchè il mio corpo inizia a cedere e questo mi fa paura, tanta paura.
    ti abbraccio Caro amico mio.
    Angelica
  • Annamaria Ribuk il 08/01/2009 12:47
    ... è mosso, oggi il mare del mio cuore... perchè è ancora pieno d'amore... bella... Ann
  • Free Spirit il 06/01/2009 15:09
    In burrasca, da bandiera rossa è a volte il mare del nostro cuore, ma il ritorno dell'amore saprà spazzare via le tempeste che lo tormentano, riportando serenità e calma nelle sue acque, renderà di nuovo dolce il sapore delle labbra pronte a lavar via quel sale che fa bruciare le ferite. Poche parole ricche di significato, molto bella complimenti Augusto
  • Anonimo il 06/01/2009 10:24
    malinconico l'inverno dopo una così bella estate d'amore, tornerà la primavera e tutto rifiorirà. ciao salva.
  • Michelangelo Cervellera il 06/01/2009 10:15
    nella sua profonda inquietudine, è bellissima.
    Ciao gugu,
    Michelangelo
  • Anonimo il 06/01/2009 10:01
    Molta malinconia...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0