PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tristezza

Nevica per strada
e a tratti nel mio cuore.
Delle macerie passate
tornano dubbiosi
i pensieri
armati come sagome di ferro
su cavalli alati.
E rimbombano
e s'aggrovigliano
mentre un giorno si secca
con le mute parole.

(Gennaio 2008)

 

1
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Sergio Fravolini il 21/04/2010 15:27
    Mute parole nelle pagine imbiancate dalla tristezza.

    Sergio
  • Marysun... il 20/03/2010 17:54
    bellissima, bellissima, bellissima
  • Anonimo il 27/02/2010 22:56
    Ferro, fiamme e fuoco sono elementi che toccano il mio cuore, mentre in esso scorre la lava che si chiama amore.
  • Vincenzo Capitanucci il 07/06/2009 08:49
    Splendida Ivana... muri... di mute tristi... luminose parole...
  • IvaDiva il 08/01/2009 21:57
    Grazie dei commenti ragazzi! Ciao. Ivana
  • Free Spirit il 06/01/2009 15:29
    Anche il cuore ha le sue stagioni e quando verrà la primavera dell'amore la tristezza si scioglierà come neve al sole. piaciuta la poesia complimenti
  • Kiara Luna il 06/01/2009 14:52
    Bellissime parole, brava Ivana, complimenti. Annakiara
  • Anonimo il 06/01/2009 10:28
    anche il cuore è di duro ferro il tempo lo riscalderà. ciao salva.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0