PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Corri palla

Mondo perduto nella melma.
Mafia contaminante radioattiva.
Trucchi di mago.
Fischietti manipolati.

Corri palla, corri!
Corri da quel bambino
nel prato del tuo giardino
inseguir con tanto ardore,
la stoffa del campione.
Corri, palla, corri!

Nel grigiore manifesto,
ricordiamo lontana la purezza,
fra poco tutto è dimenticato...
Inizia il campionato!

Mondiali e mondial vergogna,
ma ora che c’ importa?
Speriam che presto brillerà la vittoria!

 

6
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 09/01/2009 20:45
    bellissima poesia
  • Antonio Guizzaro il 20/04/2007 19:53
    Rivendichi un'istanza morale in questo sport.
    Temo che siano sordi.
    Meriti però un complimento.
  • augusto villa il 03/04/2007 11:41
    Bella poesia!... e' venuto a mancare il valore dello spirito sportivo...
    ... ma fortunatamente la palla è rimasta rotonda... e ad un bimbo basta quello... questo è l'importante... per lui e per la speranza che porta in cuore!!... che poi è anche la mia.
    Ciao! Augusto.
  • LAURA B. il 15/03/2007 22:32
    per me la poesia è anche evasione dalla cruda realtà.
  • Conte di Bismantova il 15/03/2007 17:45
    basta con questa PATETICA manìa della purezza nel calcio. Il calcio professionistico è un mondo industriale dove oltre le palle corrono i milioni di euro, e fatto da aziende con migliaia di dipendenti. Le regole che determinano questo mondo sono le stesse che muovono le banche, l'artigianato, l'economia, le imprese e tutto il mondo del lavoro pulito e sporco, e della politica. Dove ci sono i miliardi non ci può essere altro, è ora di aprire gli occhi. Se volete il calcio puro andate a vedere i Giovanissimi della squadra dell'oratorio, o gli amatori dove gioca lo zio.
  • LAURA B. il 20/06/2006 14:59
    LA VERA VITTORIA DI QUESTI MONDIALI:GIUSTIZIA.
    RITORNIAMO ALLA PUREZZA ORIGINARIA DEL CALCIO, IMMAGINE QUESTA RICHIAMATA DALLE ALI(DI UNA COLOMBA) NEL FINALE.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0