PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il giorno e la notte

Al fiorire del giorno
l’alba s’affaccia alla finestra,
allo schiarire s’accende un nuovo dì,
tutto s’appresta al cominciare
come ad ogni albore,

mesta alzare la testa al sonno
se aprire gli occhi fa soffrire,
mentre il chiaro volge al giorno
odoro un profumo di caffè.

Ciao notte che a riposare io fui,
ti aspetto dopo l’imbrunire,
adesso vado con il giorno
poi ritorno da te.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 10/01/2009 09:58
    Originale... splendida dedica alle ore della quiete!
  • ANNA MARIA CONSOLO il 09/01/2009 10:11
    Bella l'immagine! Mi piace! Ciao Anna

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0