PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sentirsi a disagio

Con i vicini di casa, ci si scambia solo un saluto.
Per il resto va anche peggio, quando sono invitata
a una festa dove non conosco nessuno vado letteralmente nel panico.
Mi sento un pesce fuor d'acqua e cresce in me
quella sensazione di disagio che conosco fin troppo bene.
Vorrei essere disinvolta, avvicinarmi a una persona
che a pelle mi ispira e cominciare una conversazione.
Diventando magari il preludio a una nuova amicizia.
Io sogno di essere intraprendente e non lo sono.
Aspetto che gli altri si accostino a me.
Ma non accade, mi viene il dubbio di sembrare
antipatica o noiosa.
Considero dei miracoli le persone
che fanno facilmente amicizia.
Ho un atteggiamento timido e timoroso,
o insicuro, spesso viene frainteso.
Penso che tutto abbia origine dalla mia infanzia,
quando la mia personalità si è costruita
più sulla difesa che su un atteggiameno
di apertura e spontaneità.
Ho avuto dei genitori rigidi e ipercritici.
Mi convinco che la mia timidezza e la
discrezione non sono difetti, ma qualità.
In fondo capisco il mio disagio deriva
dalla paura di restare delusa o di deludere qualcuno.
Ma gli sbagli, gli errori, il rischio della sofferenza
e l'abbandono fanno parte dell'esistenza.
E non devono diventare la zavorra che
mi impedisce di vivere e gioire.
Devo abituarmi a guardare in faccia le mie paure.
E ad affrontarle.
Ho timore di entrare nel gioco, e cerco
semplicemente di evitare il dolore..

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

17 commenti:

  • claudia checchi il 11/01/2009 18:31
    grazie leggo che vivi le mie stesse sensazioni.. un bacione tvb.. cindy... con affetto Claudia...
  • Anonimo il 11/01/2009 17:45
    Claudia, vivo le tue stesse sensazioni, anke io sn molto kiusa, e sn convinta ke la mia infanzia cn i genitori abbia giocato un ruolo centrale in qst mia kiusura... l'importante credo sia essere quello ke dentro di noi sentiamo di essere!! E io posso dirti ke attraverso i tuoi scritti, ti vedo una persona dolcissima!!^_^Cindy
  • claudia checchi il 11/01/2009 16:32
    Anna Amica carissima.. sono contenta di esserti simpatica.. però ho delle lacune che cerco di mascherare.. quando sono con le persone tiro fuori la parte più gioiosa.. e i problemi cerco di lasciarli alle spalle... seguirò il tuo ottimo consiglio di essere sempre me stessa... baciottoni Claudia.
  • Anna G. Mormina il 11/01/2009 16:23
    ... ma quale antipatica e noiosa daiiiii!!!... meno male che ti conosco, questa tua poesia comunque mi porta a dirti: sii sempre te stessa!... un bacione!!!
  • claudia checchi il 11/01/2009 14:24
    Grazie Lucia. x il commento. dici che sono simpaticissima.. può essere anche vero.. tù mi vedi cosi perchè siamo amiche e mi vuoi bene.. e poi perchè sono una toscanaccia... e con il modo di parlare conquisto.. però rimane la mia inadeguatezza.. un caloroso abbraccio. Claudia.
  • lucia cecconello il 10/01/2009 22:40
    Brava, Claudia, ma perchè sognare di essere diversa... sei simpaticissima invece... un bacio ciao
  • claudia checchi il 10/01/2009 17:02
    Grazie Sophie. x gradito commento. e nel vedere che la pensiamo allo stesso modo.. un grande smakk. Claudia.
  • Anonimo il 10/01/2009 09:57
    In pieno... in pieno proprio d'accordo con te... piccole sensazioni... che spesso restano fraintese... bravissima!
  • claudia checchi il 09/01/2009 21:25
    Grazie Giuliano per tutte le belle parole che mi dici nel commentarmi.. grazie 1000. cercherò di farne tesoro.. un caro saluto. claudia
  • claudia checchi il 09/01/2009 21:22
    Donato... azzeccato in pieno... bingo sono proprio una toscanaccia insicura.. spero di far riflettere con i mie scritti.. molte persone.. un abbraccio. tvb.. claudia
  • giuliano paolini il 09/01/2009 20:27
    non rendere cio' che nasce spontaneo in te qualcosa di negativo, in fondo le occasioni di incontro spesso sono banali ripetizioni di false cortesie confezionate,
    la solitudine e' assai ricca di istruzioni oneste e autentiche, se il disagio nello stare con gli altri e' insopportabile significa che la tua vita ti sta chiamando ad altre esperienze, ascolta sempre la tua anima e quel piccolo stupendo istruttore che ti sta vicino e ti guida e arriverai alla meta che gia' si intravede
  • Donato Delfin8 il 09/01/2009 19:28
    "Toscanaccia insicura" .. bravissima. Lucida analisi. Dai dai ke ci riuscirai.
    Grasssie dolcissima per queste eloquenti riflessioni. A presto
  • claudia checchi il 09/01/2009 14:56
    Un grazie sincero Barbara, e Dolce. s.. x i graditissimi commenti.. e x il vostro sostegno morale.. con tanto affetto Claudia...
  • Dolce Sorriso il 09/01/2009 13:21
    dolce Claudia,
    leggendo le tue parole in qualche verso ti assomiglio,
    capisco i tuoi stati d'animo,
    ma ricordati la vita è una sola
    tvb Anna
  • Anonimo il 09/01/2009 11:23
    Le barriere, che ci costruiamo intorno, sono lame a doppio taglio: da un lato, ci preservano dalle delusioni, dall'altro, però, impediscono anche che un raggio di sole entri a scaldarci il cuore... Non porti troppe domande, e non sognare di essere diversa, sarebbe solo illusione. Sii ciò che senti di essere, e lo sentiranno anche gli altri. Dietro la timidezza, spesso, si nasconde una grande ricchezza d'animo... ed è così preziosa, che a volte si ha paura a mostrarla agli altri. Nessuno potrà portarti via la tua parte più bella, perciò non temere di condividerla: arricchirai altre anime, e sarai più felice anche tu. Come dice Anna Maria: Amati! E ama! Non rinunciare alla gioia di vivere...
  • claudia checchi il 09/01/2009 11:13
    grazie del consiglio.. e del gradito commento.. AnnaMaria.. un bacio Claudia.. ricambio Auguri...
  • ANNA MARIA CONSOLO il 09/01/2009 10:09
    Tesoro.. l'unica cosa che devi fare è amarti un po'... È bello sai potersi dire, sono bella! Noi tutti siamo perfetti nelle nostre imperfezioni... ci rende speciali! Amati! Alzati e cammina... vedrai come sarà bello respirare! Auguri!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0