PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il vino dice

Stura il cuore della vigna
ed ascolta la sua voce.
Nel silenzio della pace,
ecco ciò che il vino dice:
“Con il sorso di quest’oggi
fai memoria d’armonia
con la gente della via.
Conosciuta oppure ignota,
attraente o fastidiosa,
ma possa tu, dire domani:
“ Sai, ti ho amato e,
non t’ho dimenticato”

 

4
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • ANNA MARIA CONSOLO il 11/01/2009 15:41
    Grazie a tutti per i bellissimi commenti. Sarò via una settimana e mi spiacerà molto non leggervi... ma vi prometto che mi rifarò al ritorno... un abbraccio
  • Marcelllo Barbuscio il 10/01/2009 18:42
    Si... un sorso di vino, magari in solitudine, schiude le porte della memoria e nel piacer che lui concede fa vivere e rivivere la vita che egli chiede a noi per poi donarsi come attimo di tempo da non scordare mai. Ciao... bella e riflessiva... Marcello
  • Marco Vincenti il 10/01/2009 00:42
    Una piacevole lettura che invita a 'far memoria di armonia...' Ecco, secondo il mio punto di vista questo è un nobile pensiero che dovrebbero avere tante persone su questa terra.
  • ANNA MARIA CONSOLO il 09/01/2009 23:38
    Ehi, ragazzi, vedo che l'oblio piace un po' a tutti! Che sia un vezzo del poeta??? Grazie a voi per le bellissime dediche, notte
  • Anonimo il 09/01/2009 22:12
    il sapore del vino rallegra l'anima e alcune volte incoraggia l'animo. ciao calabrosardina Anna sei bravissima e apprezzo le tue poesie perchè ti esprimi la natura che ci accomuna in poesia
  • lucia cecconello il 09/01/2009 22:11
    Anna, piaciuta brava, ciao
  • Fabio Mancini il 09/01/2009 21:05
    Apprezzata di più, ora con due bicchieri di rosso Montefalco! Ciao, bellezza! Fabio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0