PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Gocce

Da pura acqua d'improvviso nascono inconsapevoli nel breve viaggio,
Si illuminano con l'amore, poi vivono, sognano, sperano e da sole si disperano,
Come amanti che giocano si uniscono, poi si respingono e si trasformano,
Infine cantano all'unisono della gioia, del dolore e del mistero tutto intorno,
Poi a pura acqua d'improvviso ritornano,
Uniche e irripetibili nel breve viaggio...

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 30/07/2010 15:50
    Particolare... molto affascinante
  • Anonimo il 21/07/2009 20:11
    Non sono certo che il titolo si possa correggere, ma se fosse possibile... fallo (strano che dietro una parola, così imperativamente declinata, si celi un'immagine fallica)
  • Vincenzo Capitanucci il 10/01/2009 08:56
    Bellissima goccia... in elisir di Vita...

    Complimenti...
  • ANNA MARIA CONSOLO il 09/01/2009 23:53
    .. bella immagine!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0