accedi   |   crea nuovo account

La gelosia

La gelosia a volte è uno
stato in cui sai che non sai piu
chi è poi l'altro.

fiumi di storie
e verità che non vedi.

Gelosia, un ramo bianco di ghiaccio
in un inverno gelato.
La polvere in un istante
che moltiplica le ombre.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 19/01/2009 10:26
    La parola gelosia deriva dal greco zélum = zelo, emulazione, invidia. Se ci atteniamo ai soli significati originali, potremmo dire che il geloso è quasi un esaltato del suo amore, uno che è così innamorato da essere pressoché invidioso di prodigare tanto affetto, ma le cose non stanno così! È anche “La polvere in un istante che moltiplica le ombre. ” Molto bella questa breve poesia.
  • Anonimo il 11/01/2009 14:27
    Piaciuta.
  • Kiara Luna il 11/01/2009 11:58
    La gelosia quasi sempre è mancanza di sensibilità e attenzione del partner... per scarso interesse o semplice egoismo.
  • giuliano paolini il 11/01/2009 10:42
    e' pur sempre uno speriemntare i sentimenti
    tutto cio' che fa vivere le emozioni ci rende un po' più ricchi, sta a noi vivere le esperienze in modo che ci rendano più saggi e non farci imbruttire dai momenti che sentiamo degradanti.
  • Vincenzo Capitanucci il 11/01/2009 02:16
    Un caldo ghiaccio torturante accecante... moltiplicante le ombre... di un granello di polvere...

    Bellissima...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0