PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Passeggiata mattutina

Sulle cime di
querce e pini
come un parlare di
uccelli.

Battiti d’ali,
un balzare
sui rami.

Fievoli raggi
di sole
s’infilano
nella selva.

Essenze di bosco:
umida terra e
odore di foglie.

Viottoli mostrano
bordi di fascine,
funghetti e ceppi.

Nei rovi
cinguettii
di un pettirosso

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • terry Deleo il 18/01/2009 10:55
    Proiettata nella natura, in un bosco straordinario:come iniziare bene la giornata.
    Bravo
    terry
  • Massimo Tusa il 15/01/2009 09:18
    Con passo leggero, come i raggi di sole che s'infilano nella selva, a svelare riverberi di un autunno speciale.
    Bella
  • Anonimo il 11/01/2009 17:41
    Un'emozione nuova ogni volta... bravissimo.
  • ANNA MARIA CONSOLO il 11/01/2009 15:10
    ... Sempre dolce... ma quanto mi piace leggerti!!!
  • Vincenzo Capitanucci il 11/01/2009 14:21
    Un passegiare... negli occhi... di una Natura... incantata... nei rovi... i cinguettii... tinti di rosso...

    Bellissima...
  • Kiara Luna il 11/01/2009 11:53
    Bellissima passeggiata... grazie di averci portato con te.
  • Anonimo il 11/01/2009 11:21
    bello questo autunno che dipingi..
    Aurora
  • giuliano paolini il 11/01/2009 10:47
    un bucolico quadretto garbato e autunnale

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0